Lebano

Abete Rosso
Luglio 1, 2021

L’abete rosso: un legno povero ma pieno di ricchezza

Di: Marco Rossignoli / Lebano / 0 commenti

Per realizzare un mobile su misura, sia ordinato in falegnameria, sia fatto con le proprie mani, la scelta del legno è di fondamentale importanza, ognuno di essi ha infatti caratteristiche uniche e peculiarità ben precise. Dopo aver visto i vantaggi di creare un mobile in faggio e uno in palissandro oggi vedremo i vantaggi di costruire un mobile su misura in legno di abete rosso.

La storia dell’abete rosso

L’Abete rosso, il cui nome latino è Picea abies, è una pianta sempreverde europea, è infatti diffuso su tutto il continente, con l’unica eccezione della Danimarca e dell’Olanda. Solitamente può raggiungere i 35 metri di altezza anche se, sulle montagne della Romania, arriva fino a 60 metri. È particolarmente longevo e presenta una forma di cono stretto con apice allungato.

Diffusione abete rosso

Le proprietà dell’abete rosso

Per realizzare un mobile su misura in abete rosso, bisogna tenere in considerazione le proprietà di tale legno. Esso è presenta una bassa rigidezza ed è resistente agli impatti, per questo è spesso usato per costruzioni di edifici. È anche particolarmente economico, oltre a essere facilmente lavorabile a mano o in macchina. Va però lavorato a secco perché non ama il vapore. È facilmente incollabile e trattiene bene i colori, garantendo così ottime rifiniture. Il suo colore varia dal quasi bianco fino al giallo-marrone chiaro.

 

Il legno di abete rosso nel Design

La diffusione dell’abete rosso in Europa, lo ha portato a essere un legno considerato povero, utilizzato prevalentemente per il camino o per la realizzazione di mobili per le dimore più umili. Solo recentemente, grazie all’aumento d’interesse verso l’ambiente e la sostenibilità, alcuni giovani designer stanno riscoprendo la semplicità di tale pianta, facendone una vera e propria icona green. È il caso di Karim Rashid, designer egiziano naturalizzato canadese, vincitore di numerosi premi e le cui opere sono esposte in importanti musei di tutto il mondo, come il Museum of Modern Art di New York. Una delle sue creazioni più famose, la chaise longue High Roller Sun Lounger, è realizzata in Kerto: un laminato multistrato di abete rosso prodotto esclusivamente con legno proveniente dalla Finlandia e lavorato nel raggio di 100 km.

High Roller Sun Lounger

 

Legno di abete rosso e curiosità

Le proprietà acustiche dell’Abete rosso lo rendono un eccezionale legno per la creazione di strumenti musicali, quali pianoforti, violini, liuti e chitarre. Il celebre liutaio Antonio Stradivari realizzava le casse dei suoi violini utilizzando esclusivamente l’abete rosso della Val di Fiemme.
Durante la II Guerra Mondiale, ai soldati norvegesi veniva ordinato di accendere i fuochi con il legno di Abete rosso perché sprigionava poco fumo, riducendo così la possibilità di essere visti dall’esercito nemico.

Stradivari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *